Maurizia Cicconi

Roma è la mia città.

Sono nata nel quartiere Ostiense, ma il Municipio I è da sempre la mia zona di riferimento: ho frequentato le scuole a San Saba e a Testaccio, il rione dove vivo attualmente con i miei figli. Mi reco quotidianamente nel Centro Storico per lavorare.

Ho una laurea e un dottorato di ricerca in Storia dell’Arte. Alla storia e all’architettura del centro di Roma ho dedicato i miei studi e le mie ricerche, e ancora oggi ho la fortuna di occuparmi della valorizzazione e della tutela del patrimonio artistico della città.

Dal 2003 lavoro nella Pubblica Amministrazione, e dal 2017 in un grande museo nazionale, dove sperimento quotidianamente l’importanza di un’efficace pianificazione, coordinamento e comunicazione di attività in primo luogo destinate a promuovere e garantire l’interesse del pubblico. Inoltre, per dodici anni ho lavorato in un istituto tedesco di ricerca della Max-Planck Gesellschaft: un’esperienza fondamentale, che mi ha consentito di mettere alla prova e affinare le mie competenze in un ambito internazionale e in una realtà organizzativa di eccellenza.

L’attenzione per la cosa pubblica rappresenta la costante della mia educazione, oltre che della mia vita professionale; è per questo motivo che ho deciso di impegnarmi anche politicamente.

Decoro, tutela e rigenerazione degli spazi urbani, benessere e aggregazione sociale, politiche giovanili, dello sport e del turismo, cultura, sicurezza, sono i temi ai quali desidero dedicarmi per restituire al Municipio I una più gratificante dimensione sociale e una qualità abitativa a misura e a servizio dei suoi residenti.